Come avere accanto chi non c’è più nel giorno del matrimonio

Come avere accanto chi non c’è più nel giorno del matrimonio

La vita è così, un viaggio pieno di avventure che inizia quando veniamo al mondo ma di cui nessuno conosce la fine.

Le persone muoiono e chissà dove vanno, io voglio immaginare che partano per un viaggio fantastico dove non esiste la materia ne’ la sofferenza, quello che so di per certo è che nessuno è mai ritornato da questo viaggio.

Il giorno del matrimonio è per tutti noi uno di quei momenti della vita in cui l’assenza delle persone che ci hanno lasciato si fa sentire di più. Ci mancano, vorremmo averle li accanto a noi ma sappiamo che anche se non abbiamo il loro contatto carnale esse sono lo stesso con noi perché le custodiamo nel luogo più importante di tutti, il nostro cuore.

In questi anni di lavoro come fotografa di matrimoni, ho incontrato molte storie di amore e di perdita e oggi ho voglia di condividerne alcune con voi. Spero che possano esservi di aiuto per darvi qualche idea su come avere simbolicamente accanto a voi la persona cara il giorno delle nozze anche se non è in grado di essere presente per morte o malattia.
Come sempre amo le persone che sanno mettere a nudo la propria anima e che non hanno paura di mostrare questo sentimento insopportabile ma che fa pur sempre parte di questo nostra nostra esistenza sulla Terra.
Ecco alcune dolcissime idee per avere accanto le persone care che non ci sono più nel giorno delle nozze.

UN CIONDOLO PORTA FOTO
Un tempo era usanza portare al collo i ciondoli con le foto delle persone amate o di chi ci aveva lasciato, come piccoli gioielli custodiscono i visi e i sorrisi di chi vorremmo con noi. Credo sia un’ottima idea anche per il giorno delle nozze.
Finora li ho sempre visti appesi ai bouquet da sposa come nelle foto che vi riporto qui sotto ma secondo me possono essere anche tenuti in tasca dallo sposo o appesi come un orologio da taschino.
Graziosi, delicati e soprattutto molto preziosi. Li trovate in vendita sul sito Etsy
NADI4498bis

UN POSTO A SEDERE PER LORO
Anche se non sono più fisicamente presenti è bello poterli immaginare li con noi a guardarci mentre diciamo “si”.
Potrete lasciare un posto a sedere speciale vuoto dove appoggiare una loro foto come hanno fatto questi miei sposi. Sabato scorso mentre fotografavo queste due sedie si è posata una farfalla… mi è venuto da sorridere…
sposarsi senza mamma o papà
 .
sposarsi senza i nonni

INDOSSA IL SUO VESTITO
L’abito di nozze si conserva per sempre. Da piccina aprivo l’armadio di mia mamma e vedevo un abito bianco racchiuso in un sacchetto trasparente. Sono sicura che anche le donne della vostra vita lo custodiscono con amore. Se una di loro non è più con voi potreste onorarla indossando il suo abito. Portandolo da una sarta potrete far fare le modifiche che vorrete fino a renderlo vostro ma sapere di avere sulle pelle ciò che ha indossato lei in quel suo giorno così speciale, secondo me, è incredibilmente emozionante come scelta.
matrimonio indossare vestito della mamma o nonna

TIENI ACCANTO A TE QUALCOSA CHE RAPPRESENTI CHI NON C’E’
Ricordo bene il giorno in cui vidi accanto all’altare una bici da corsa, li per li non capivo cosa centrasse, poi quando ho saputo che quella era la bici da corsa tanto amata del babbo della sposa, beh, tutto ha avuto senso e l’ho coinvolta nelle mie foto come se ci fosse lui in prima fila a guardare sua figlia.
tenere-un-oggetto-vicino-della-persona-cara
 .
_MG_3392

SPLENDI DELLA SUA LUCE
I gioielli da sposa sono sempre molto belli e delicati, danno quel tocco di luce ad un viso che già risplende di gioia.
Un bel modo per avere vicino chi non c’è più è indossare un loro pezzo di luce. Un paio di orecchini, un bracciale o una collana per la sposa o per l’uomo un vecchio orologio da polso o taschino. E’ un piccolo gesto che potrete non dire a nessuno. Una mia sposa ha inserito tra i lacci delle sue scarpe da ballo le fedi dei nonni, li voleva ricordare così, in un momento di festa e allegria assieme alla musica della sera.
indossare al matrimonio gioielli della mamma o nonna
 .
_NA_4584

FONDI IL LORO AMORE E FALLO TUO
Se desideri averli per sempre con te puoi pensare di fondere le fedi dei tuoi nonni e o dei genitori e rimodellarle nei tuoi nuovi anelli di nozze. L’oro ha il grande potere di poter essere fuso e forgiato sempre in forme nuove. Le tue fedi avranno così un valore immenso.
fondere le fedi dei nonni e genitori
Tutte le immagini che vedrete sopra sono state scattate a matrimonio che ho fotografato in questi anni di lavoro come fotografa professionista. Voglio ringraziare di nuovo i miei sposi che sanno aprirsi con me raccontandomi le loro storie e permettendomi di fotografarle.